Richichi vince ancora a Barcellona

Nei giorni 31 luglio e 1 agosto 2010 si è svolto a Corbera deLLobregat (Barcellona) il XXV Gran Prix di calcio da tavolo. La rassegna ha registrato la partecipazione di giocatori provenienti da vari paesi (Spagna, Portogallo, Italia, Grecia, Belgio, Austria).

Fra la folta presenza italiana anche quella del giocatore dell’ASD Subbuteo Palermo Emilio Richichi che partecipava nella categoría veterani della quale era anche detentore.

Emilio superava il primo turno come primo del gruppo con due vittorie, su Bacchin (2-1) del Master Sanremo e Luis Méndez (5-0) dei Tiburones di Malaga.

Nei quarti doveva affrontare Fernando Gómez, forte giocatore del Turia di Valenza, che si risolveva in favore di Emilio solo ai supplementari per 1-0.

In semifinale l’avversario era Xavier Vallvé del Catalunya che nei quarti aveva eliminato l’italiano Carlo Alessi del Master Sanremo. Anche quest’incontro si concludeva con il risultato di 1-0 per Emilio.

Era dunque finale contro l’amico di vecchia data Juan Carlos Granados del Real Murcia che in semifinale aveva prevalso sul padrone di casa e organizzatore del torneo Arturo Martínez del Perugia. Il match si rivelava più tattico che bello e si risolveva solo ai supplementari in favore di Emilio Richichi per 1-0 che così si aggiudicava il torneo per la terza volta dopo quelle del 2009 e 2007.

Per la cronaca nella giornata di sabato si è svolto il torneo a squadre vinto dal Real Murcia sulla compagine austriaca del Mattersburg. Mentre nel torneo open svoltosi la domenica si è imposto lo spagnolo Carlos Flores per la 5ª volta consecutiva sull’italiano e compagno di squadra Saverio Bari per 2-1.

articolo redatto da Emilio Richichi8


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *